LEBENSRAUM - Lo spazio vitale

Scritto e diretto da Enrico M. Minto

“Lebensraum – lo spazio vitale” è un progetto cinematografico scritto da Enrico M. Minto e prodotto da “Il Varco”. Il cortometraggio è in fase di pre-produzione, che consisterà in una raccolta fondi atta a finanziare un progetto di alta qualità che riesca ad essere competitivo nei festival nazionali ed internazionali. Contributi economici esterni possono altresì assicurare una certa libertà artistica e organizzativa della produzione, consentendo di realizzare le potenzialità del testo senza compromessi. La buona riuscita di quest’opera è garantita dalla presenza di professionisti dietro e davanti la macchina da presa.

SINOSSI

Durante l’occupazione nazista della Francia, i tedeschi spensero quasi tutti i fari delle coste francesi, lasciandone accesi solo alcuni, cruciali per il passaggio delle navi tedesche. In ogni faro rimasto attivo, veniva inviato qualche tedesco a controllare il lavoro dei guardiani francesi, autorizzati ad accendere la lampada solo per le navi naziste e su ordine dei tedeschi. La vita nei fari era durissima, mancava la corrente, forti tempeste si abbattevano sugli edifici facendoli tremare e non vi era nessuna compagnia. Fra le claustrofobiche pareti del faro di “Lebensraum” si troveranno a convivere tre francesi e due nazisti: la violenta oppressione si scontrerà con l’orgoglio patriottico.

COMING SOON

Estate 2017