Si è conclusa la terza edizione del festival internazionale del cortometraggio: i premiati

La terza edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio si è conclusa con “Fauve”, di J. Comte Miglior Film, ‘Neverland” di Xingyu Zhao Miglior Attrice e Sceneggiatura, “Stigma” di Kyriakos Ronsis Miglior Fotografia, “Inanimate” di Lucia Bulgheroni Miglior regia, “Excuse Me, I’m Looking for the Ping-pong Room and My Girlfriend” di Bernhard Wenger Miglior Attore.

Durante la seconda giornata si è inoltre tenuta la Board of Directors’ Roundtable, prima tavola rotonda sul cortometraggio in Italia, ospiti registi da 6 paesi del mondo.
Ringraziamo ancora una volta tutto lo staff, la giuria, gli ospiti, gli sponsor, il cinema Arca e tutti coloro che l’hanno resa possibile. Alla prossima!